“Mobile” o “non mobile” questo è il problema!

mobile o non mobile

Nel maggio 2013 Audiweb ha pubblicato i dati relativi all’utilizzo di internet in Italia, si tratta di valori su cui dobbiamo porre la giusta attenzione.
L’80% degli Italiani tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni, dichiara di accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento. Sono 18 milioni gli Italiani che possono accedere a internet da cellulare e 3,7 milioni da tablet.
L’audience online da PC nel giorno medio cresce dell’8,2% in un anno, con 14,8 milioni di utenti online a marzo 2013.

Ma tutti i siti si vedono sugli smartphone e sui tablet! O no?
Vedere o usare, questo è il problema!

Un sito NON è “mobile” solo quando è “visibile” su smartphone e tablet. Molti di noi avranno provato lo stress di cercare di navigare ed usare certi siti sui pochi pollici di uno smartphone.

Un sito è veramente “mobile” solo se le pagine, gli elementi che le compongono, i menu ed i contenuti sono ottimizzati ed adattati alla fruizione su smartphone e tablet.

I dati raccolti da Google in “GoMo” (iniziativa volta ad analizzare la percezione del web mobile) parlano molto chiaro, fornire un’esperienza cattiva dal punto di vista del “mobile” può addirittura essere controproducente per il nostro business:

  • il 57% degli utenti evita di raccomandare un’attività con un brutto sito mobile
  • il 40% ammette di essere passato ad un altro fornitore a causa di una brutta mobile experience
  • il 23% dice di “aver lanciato maledizioni” allo smartphone trovandosi davanti un sito non funzionante
Realizzazione siti web responsivi a Como

“Mobile” è indispensabile !

Ma devo sviluppare un sito per i desktop e uno per i dispositivi mobili?

“No, basta la Responsività”, cioè la funzionalità che permette al sito (un SOLO sito) di riconoscere i dispositivi sui quali viene visualizzato e di adattarsi naturalmente ad essi fornendo una versione ottimizzata.
Tutti i nuovi siti creati da ALKIMEDIA sono responsivi, questo ci permette di realizzare in economia siti che rispondono ai diversi dispositivi con eleganza ed efficacia.

Immagine in testa di Enrico Mascheroni.