Https e SEO

Le differenze con il protocollo http e perché è importante averlo

In questo periodo si parla spesso ed ancora dell’importanza della migrazione verso il protocollo HTTPS per il proprio sito web, abbandonando l’HTTP.

Facciamo chiarezza!
Scopri l’approccio della nostra web agency.

Indice

HTTPS e SEO: l’importanza di affidarsi alla giusta web agency

HTTPS sicurezza proprio sito web

1. Cosa sono HTTP e HTTPS? Protocolli di comunicazione.

HyperText Transfer Protocol (HTTP) e HyperText Transfer Protocol Secure (HTTPS) sono due protocolli di comunicazione, ovvero un insieme di regole che due computer usano per comunicare sul web.

Agli albori di internet, gli amministratori di rete per condividere le informazioni con altri utenti si accordarono su una procedura di scambio chiamata HTTP: per poter condividere tra loro informazioni sul web due computer dovevano seguire queste regole concordate.

La conoscenza di questo protocollo molto comune ha portato però problemi di sicurezza: intercettare le comunicazioni era possibile.

1.a I limiti dell’HTTP

Realizzare un sito web che utilizza il protocollo HTTP non garantisce uno scambio sicuro di dati: se, per esempio, ti colleghi al sito della banca non sicuro, è possibile intercettare la comunicazione reindirizzandola verso un sito fraudolento.

Per questo motivo le password e i numeri di carta di credito non dovrebbero mai essere comunicati in una connessione che non usa HTTPS.

La diffusione di servizi di Home Banking e gestione i dati sicuri ha spinto al miglioramento delle regole di comunicazione, introducendo un protocollo più attento nell’ambito della sicurezza.

2. HTTPS come funziona e perché ti serve?

Dietro questo acronimo strano si cela un discorso semplicissimo e molto intuitivo da capire: ecco perché spiegheremo l’importanza del protocollo HTTPS, come funziona e perché è consigliabile inserirlo all’interno del tuo sito web.

Come detto, l’HTTPS è un protocollo comunicativo. Il suo scopo è permettere lo scambio dei dati fra un browser ed i siti che si visitano, garantendo la possibilità di sfruttare un canale sicuro per la trasmissione: questo avviene grazie ai certificati SSL.

2.a Il Certificato SSL

Il certificato SSL ti assicura che, l’altro interlocutore della trasmissione sia l’azienda e il sito web con la quale volevi comunicare.

Ma non è questo il compito più importante del certificato SSL: oltre a garantirti l’identità del tuo interlocutore, è anche una specie di “filtro”. Tutti i dati che intendi comunicare al server con il quale ti sei collegato, passano attraverso questo filtro e vengono criptati, in modo tale che nessuno al di fuori di te e del server possa interpretarli.

Quando ti colleghi ad un sito che utilizza il protocollo HTTPS quindi, il tuo programma browser verifica il suo Certificato e che sia stato rilasciato da una autorità di certificazione legittima.

Se qualche estraneo tra i due interlocutori intercetta la comunicazione non sarà in grado di comprenderla. Solo il mittente ed il destinatario hanno, infatti, la chiave (o codice) per decrittare il messaggio ed esso è contenuto nel Certificato SSL.

Buone notizie! le tue informazioni sono al sicuro.

La questione diventa ancora più importante nel caso di navigazione su un e-commerce, o in presenza di moduli o pagine di pagamento: il protocollo HTTPS ed il certificato SSL, danno la garanzia al cliente che i dati della sua carta di credito saranno trattati in maniera sicura.

Come riconosco un sito sicuro e uno che non lo è?

  • Posso capire di essere connesso ad un sito che adotta il protocollo HTTPS già al momento della digitazione. L’indirizzo comincerà con https://.
  • Un altro indizio è la presenza di una icona a forma di lucchetto nella barra dell’indirizzo. Questa icona è un importante indice di sicurezza: cliccandovi è possibile ottenere maggiori informazioni sul certificato adottato e può spingere gli utenti a completare un pagamento o cedere i propri dati con maggiore fiducia.
  • I siti web che hanno ancora il classico protocollo HTTP vedranno apparire a fianco dell’URL una “i” cerchiata, che indica che la connessione con quel determinato URL è esposta a rischi di sicurezza.

3. I vantaggi dell’utilizzo del protocollo HTTPS sul tuo sito e perché è migliore dell’HTTP?

Utilizzare il protocollo di comunicazione HTTPS garantisce:

Identità:
L’indirizzo da te digitato è effettivamente l’indirizzo che cercavi.

Protezione della comunicazione:
Da attacchi informatici (per esempio il man-in-the-middle) in cui un utente esterno può intercettare il traffico e reindirizzarlo verso un sito malevolo.

Integrità dei dati:
Dati sensibili e di pagamento che non hanno subito alterazioni nella comunicazione.

HTTPS: L’effetto psicologico sull’utente

HTTPS sicurezza utente sui siti web

3.a HTTPS: l’effetto psicologico sull’utente

L’importanza dell’utilizzo del protocollo HTTPS, rispetto al suo predecessore HTTP, deve essere chiara soprattutto ai proprietari e ai gestori di siti web: adottando un protocollo sicuro l’utente sarà confortato dal fatto di visitare un sito web professionale e protetto.

Così come per qualsiasi acquisto, sia fisico sia online, gran parte delle persone preferisce rivolgersi a un rivenditore affidabile. I certificati dimostrano l’autenticità o la competenza di un’azienda in un determinato campo, aumentando la sicurezza e fiducia dei clienti durante l’acquisto.

L’adozione di un protocollo, piuttosto che un altro, è una scelta che compete al proprietario del server o del sito web che si sta visionando. L’utente percepisce che un sito sia o meno affidabile dai segnali che il browser porta alla sua attenzione (per esempio: il lucchetto), ma non deve operare delle modifiche al proprio programma: la comunicazione per noi visitatori si svolge in maniera trasparente ed è gestita dai due computer attori della comunicazione.

3.b HTTPS e la SEO

Ma l’HTTPS è fondamentale anche per un altro motivo: il posizionamento sui motori di ricerca e soprattutto su Google.

Nel 2017 Google ha affermato che i siti web che non avrebbero adottato il protocollo HTTPS sarebbero stati penalizzati mostrando una pagina di avviso di una connessione non protetta con il sito.

Sicuramente ti sarai accorto che utilizzando il browser Google Chrome per la navigazione vieni avvisato quando un sito web è sicuro o potenzialmente rischioso: questo fatto è già in grado di determinare pesantemente il traffico di un sito!

Gran parte delle agenzie SEO ti diranno che nel valutare il posizionamento del tuo sito, Google prende in considerazione moltissimi fattori. La scelta di non adottare un protocollo di comunicazione più sicuro porterà probabilmente ad una “penalizzazione” nel caso in cui si tratti di portali E-Commerce, in cui è necessario chiedere al cliente i propri dati e i suoi metodi di pagamento.

Per altre tipologie di siti web, il potenziale effetto negativo sul posizionamento organico del tuo sito è invece legato al comportamento dei visitatori: proporre un portale non protetto determina, infatti, meno visite, meno fiducia e porta agli utenti a cercare altrove quanto desiderato. E questi sono solo alcuni dei fattori che incidono sulla reputazione del proprio sito su Google.

HTTPS e Regolamento per la sicurezza e il trattamento dei dati (GDPR).

HTTPS GDPR per il tuo sito web

3.c HTTPS e GDPR

Preferire il protocollo HTTPS ha risvolti positivi anche per quanto riguarda la gestione dei dati personali.

Avrete sicuramente sentito parlare della GDPR, ovvero la nuova regolamentazione per la sicurezza e il trattamento dei dati, entrata in vigore il 25 Maggio 2018.

Come abbiamo visto all’inizio di questo articolo, l’adozione del protocollo HTTPS è importante anche come forma di garanzia per gli utenti, per quel che concerne il discorso “Privacy”, ed è anche un vantaggio per il proprietario del sito web che, così facendo, offre un’ulteriore “tutela” in ottica GDPR.

Conclusioni

Stai pensando al restyling del tuo sito web e sei alla ricerca di un aiuto per la migrazione in https del tuo sito web?
Hai difficoltà ad installare il certificato SSL sul tuo server per far funzionare il tuo sito WordPress?
Vuoi avere ulteriori informazioni sull’importanza in ottica SEO dell’istallazione del protocollo HTTPS?

Chiama Alkimedia!

Tags: , , , , ,