Video Tutorial Professionali:
perché sono utili al tuo sito aziendale

Tutto quello che c’è da sapere sui Video Tutorial Professionali

Il tuo sito aziendale non decolla?
Aggiorni costantemente i contenuti rispettando le regole della SEO, ma non riesci ad intercettare abbastanza traffico organico?
Realizzare una serie di video-tutorial che raccontino chi sei e quello che fai è una buona idea per riuscire nell’impresa e attirare l’attenzione degli utenti (e di Google!).

I video tutorial hanno ormai colonizzato l’universo del web, e la prima vera ragione è perché sono effettivamente utili agli utenti. Inutile negarlo: ti sarà capitato (succede anche ai migliori!) di non saper fare una cosa o avere bisogno di un consiglio su un argomento qualsiasi: come cucinare i ravioli al formaggio, come mettersi il fard senza sembrare Moira Orfei, come scegliere l’Iphone con la fotocamera migliore, come annodare la cravatta in modo decente…

Indice

In quei difficili momenti in cui non ricordi esattamente se i ravioli vanno tirati via non appena iniziano a galleggiare sulla superficie bollente dell’acqua o se bisogna rispettare i 3-4 minuti indicati sulla confezione, il video-tutorial lampo su Youtube è quel grande classico che ti salva la vita.

Pochi secondi per avere la risposta che cerchi, su qualsiasi argomento, da qualcuno che ne sa più di te. Bisogna ammetterlo: i video tutorial hanno reso questo mondo migliore. E continueranno a farlo, stando alle statistiche Google, Analytics e social.

Gli intenti di ricerca degli utenti ormai da qualche anno sono per il 70% informazionali, che tradotto significa: il 70% delle persone che navigano in internet lo fanno perché hanno bisogno di informazioni, ovvero di trovare risposte allo loro domande. E non lo diciamo noi, ma Google.

Quindi, veniamo al dunque:

Perché realizzare un video tutorial può aiutarmi a promuovere il mio sito web aziendale?

Perché dare informazioni è il modo più efficace per intercettare gli utenti che, come abbiamo appena scoperto, per il 70% sono online per cercare risposte. Questo è già un ottimo punto di partenza. Ma non il solo: secondo Forbes, il 90% degli utenti ritiene utile vedere un prodotto in video prima di decidere se comprarlo o no – e secondo la stessa ricerca i tutorial sono tra le 3 tipologie di video più efficaci per creare contenuti di richiamo.

I tuoi tutorial però devono servire a qualcosa: non interessa a nessuno vedere come vieni bene in video, a meno che tu non sia Christina Aguilera. Perciò sì ai contenuti che generano interesse, no alle chiacchiere inutili.

In questo articolo cercherò di darti qualche indicazione base su come realizzare video tutorial di successo. Il web è un mondo complesso e in continua evoluzione, per cui è difficile prescrivere ricette universalmente valide: una strategia che funziona benissimo per qualcun altro può non funzionare così bene con te e così via. Ma esistono delle regole base che vale la pena conoscere prima di tentare l’impresa.

Trasforma il tuo video tutorial in un format di Web Marketing

L’Internet è pieno zeppo di video tutorial, lo abbiamo già detto. Per emergere nel magma infinito di video a disposizione devi rendere i tuoi tutorial unici e originali, il più possibile riconoscibili. Puoi utilizzare grafiche e slide se ne sei capace, oppure giocare con gli sfondi, con il tono utilizzato nel discorso, con la tipologia di inquadrature: cerca l’idea giusta per contestualizzare quello che stai facendo, trasforma il tuo video tutorial in un format.

Tempo fa per esempio una nonna romana particolarmente arzilla cucinava piatta tipici della zona e nel frattempo commentava gli album musicali di artisti emergenti: questo è un ottimo esempio di format, che infatti sul web ha funzionato benissimo.

Quindi bisogna innanzitutto trovare un’idea.

Poi si passa alla struttura: un format di solito ha una struttura dei contenuti fissa che si ripete ogni volta. Potresti decidere per esempio che i tuoi tutorial debbano durare tutti 30 secondi e avere una piccola sigla di apertura. O iniziare tutti con una domanda e finire con un pezzo dei Prodigy. E così via.

Lavora sui contenuti per rendere il tuo video tutorial efficace sul Web

Breve compendio di tutto quello che c’è da sapere sui contenuti di un video tutorial che puoi inserire all’interno del tuo sito web:

  • Conosci la materia: parla di qualcosa che conosci davvero. Ti stupirà scoprire quanto gli algoritmi premiano le persone leali e competenti. Se il tuo video tutorial non è in grado di fornire risposte davvero utili alle domande degli utenti, sei fuori dai giochi.
  • Poco è meglio: lavora su testi brevi e esaustivi.
  • Sii chiaro: ordina mentalmente le cose che vuoi dire, cerca di esprimere i tuoi contenuti nel modo più lineare e intuitivo possibile. Per rafforzare il messaggio puoi anche utilizzare i sottotitoli: enfatizzano quello che stai dicendo e soprattutto, se qualcuno condivide il tuo video sui social, rende visibili i tuoi contenuti a colpo d’occhio anche senza attivare l’audio.

L’atteggiamento giusto per un video tutorial

Ricorda che stai spiegando qualcosa a qualcuno. Quindi parla apertamente, utilizza un approccio diretto. Cerca di ispirare fiducia senza sembrare troppo formale: al web i formalismi piacciono poco. La sostanza è quello che conta.

Trova il tuo modo per creare empatia. Non bisogna per forza essere dei simpaticoni per avere successo. Utilizza l’approccio che ti fa sentire più a tuo agio, mantenendo come principio quello di sembrare sempre più sincero e diretto possibile.

Editing e montaggio: che fare?

Alcuni video tutorial sono parecchio elaborati, con maschere grafiche che appaiono e scompaiono, musiche di sottofondo e cose del genere.

Generalmente, se il video serve a promuovere il tuo prodotto o la tua azienda, lavorarci un minimo a livello di editing e montaggio non fa sicuramente male: se la qualità del tuo video è alta, gli utenti che lo vedono tendono a rendersene conto.

Offrire un’immagine professionale della tua azienda è un buon biglietto da visita per potenziali clienti che stanno cercando servizi affidabili. Quindi, attenzione!

Affidarsi a un professionista: quando è utile?

Sul web la legge non è uguale per tutti. C’è chi sarebbe perfettamente in grado di sembrare credibile anche di fronte a una webcam, dentro il ripostiglio di casa. Il rischio di fare uno scivolone però è sempre dietro l’angolo. Il web è spietato: se una cosa non è di qualità, nella migliore delle ipotesi viene fatta sparire. Nella peggiore, vieni ridicolizzata pubblicamente. Se non vuoi correre questo rischio, il consiglio è sempre quello di rivolgersi a chi ne sa più di te.

Un video-maker o uno studio grafico (o entrambe le cose assieme) possono aiutarti a realizzare video-tutorial professionali che ti eviteranno figuracce spiacevoli.

Il tocco finale: come indicizzare il tuo video per renderlo visibile online

Se carichi il tuo video su Youtube studia attentamente il testo, il tag e le parole chiave da inserire nel titolo e nella descrizione. Il successo del tuo tutorial dipende anche da questo: più sarai bravo a indicizzare il tuo video, maggiori saranno le visualizzazioni e quindi la possibilità che il tuo video venga notato dal grande pubblico.

Arricchire il tuo sito aziendale con un video-tutorial professionale è una buona strategia per rafforzare il posizionamento SEO

Lo sapevi? Realizzare dei video-tutorial da caricare sul sito web della tua azienda è un’ottima idea per incrementare i click, le visite degli utenti e i “tempi di permanenza” sul tuo sito web. Quindi i benefici ricadono anche sul posizionamento SEO – il che è una splendida notizia, non ti sembra?

Sì, ma non penso di farcela!

Se vuoi essere sicuro che il tuo video tutorial assolva perfettamente alla funzione (pubblicizzare e promuovere il tuo brand) in modo efficace e senza spreco di tempo e energie, possiamo darti una mano.

Siamo un’Agenzia di Comunicazione, Web Agency  e SEO Agency: collaboriamo con un team di videomaker e montatori professionisti, oltre ad avere uno studio grafico interamente a disposizione. Possiamo aiutarti a realizzare video tutorial di qualità che ti saranno utili per le strategie di Web Marketing e nell’ottica di aumentare il traffico sul tuo sito aziendale.

Perciò chiamaci, raccontaci il tuo progetto: capiremo insieme come unire le forze!

Tags: , , , , , , ,